RIMETTERSI IN FORMA PASSEGGIANDO IN COLLINA

Anche quest’anno l’inverno ha lasciato spazio alla primavera. Giornate profumate e di sole avvolgono la natura con estrema generosità. Durante la stagione rigida appena lasciata alle spalle, molti di noi sentono l’esigenza di rimettersi in forma, magari anche in vista dell’estate. Inutile dire che camminare è un toccasana, oltre ad essere una attività semplice e alla portata di molti. Le colline in questo momento stanno fiorendo, fornendo un’occasione imperdibile agli amanti dell’aria aperta per ristabilire un contatto con fiori e prati e assorbirne i benefici, ma vediamo insieme quali:

# RELAX ATTIVO
Camminare è un modo molto positivo per rilassarsi, distendendo pensieri e pressioni. Si pulisce la mente ad ogni passo da qualsiasi pensiero negativo accumulato in precedenza. Insomma una scelta benefica che ci fa stare bene anche dopo aver terminato la camminata.

#GIOVANI FIN DA GIOVANI?
Numerosi ricercatori hanno provato che camminare almeno una mezz’ora al giorno allunga la vita e inoltre tiene lontano da momenti di sconforto e stress oltre a donarci un fisico e una mente in gran forma, che non teme i segni del tempo.

#CAMINARE COME MEDICINA
Tra i numerosi benefici, a meno che non piova, c’è sicuramente quello di esporsi al sole durante un cammino, aiutando a stimolare la vitamina D, fondamentale per il nostro benessere. Inoltre più si cammina più sarà facile trovarsi bene nel momento di prendere sonno. Dormire bene renderà la giornata seguente molto più produttiva e piacevole.

#IN FORMA È MEGLIO
Camminare per quanto sia una attività poco complicata anche a livello di attrezzatura ( per iniziare bastano delle scarpe adatte e indumenti comodi) aiuta tantissimo a ritrovare il proprio peso ideale, avendo un effetto molto positivo sul metabolismo. Bisognerebbe cercare di camminare tutti i giorni.